LABORATORIO TEATRALE - Il libro delle mie vite

da ottobre 2017
a giugno 2018
+ Google Calendar + iCal

Per mettere a frutto il proprio desiderio di andare in scena
Per imparare a trasformare ogni suggestione in un frammento teatrale
Per far dialogare la propria storia con le pagine di un testo

IL LIBRO DELLE MIE VITE

di Aleksander Hemon
Diretto da Silvia Baldini (compagnia Qui e ora)

A CHI E’ RIVOLTO

Ad allievi-attori con almeno due anni di formazione interessati ad esplorare temi attuali, approfondire la costruzione di personaggi, elaborare un linguaggio scenico efficace in un percorso laboratoriale orientato alla messinscena.

OBIETTIVI

esplorare una modalità dello stare in scena che parte dal proprio corpo e dalla propria biologia e storia di persona e d’attore in reazione ad un testo o tema dato; costruire un personaggio a partire da materiali propri; utilizzare la scrittura per la costruzione di materiali scenici; lavoro in gruppo per sviluppare la capacità di attingere ed elaborare gli spunti altrui

CONTENUTI

Individuazione delle linee drammaturgie da sviluppare all’interno di un testo narrativo; improvvisazioni sui temi del testo e creazione di materiali scritti e scenici; studio e costruzione dei personaggi; costruzione della parola teatrale; creazione di materiali teatrali a partire da suggestioni musicali, fotografiche e di movimento. Preparazione ed allestimento di una messinscena finale in teatro.

A partire dal testo di A. Hemon vengono scelti frammenti sulla base del gusto, delle assonanze, della curiosità personali. L’opera coi suoi personaggi fa da scenario per la costruzione di una situazione teatrale corale.

“Mi ha sempre colpito come la vita di ciascuno di noi contenga molte vite e come il raccontarsi ciò che abbiamo vissuto ci offra la possibilità di rendere la nostra esperienza altro da noi, romanzo autobiografico per Hemon, teatro e personaggi per noi, leggenda per tutti. La mia compagnia – Qui e Ora Residenza Teatrale – da anni sperimenta e lavora su come il quotidiano possa nella traduzione teatrale diventare extra ordinario, lavora sul meticciare il teatro con la vita, sporcarsi le mani con il presente, lavora sulla costruzione di un romanzo di formazione del nostro oggi, incontrando le persone e le loro storie. Partire dal particolare, dal personale per costruire un affresco corale, una storia di formazione, ricca dei nostri spunti personali e delle parole dell’autore che studieremo” (Silvia Baldini)

PROMO

Porta un amico’: se ti iscrivi con un amico, sconto 15%  per entrambi gli iscritti
Multicorso’: se ti iscrivi a due (o più) corsi nella stessa annualità 1718, sconto 15% sul corso di minor costo
posti disponibili, con selezione

SELEZIONE

per allievi esterni: almeno 2 anni di formazione
WORKSHOP condotto dalla Direzione Artistica e Silvia Baldini – Lunedì 2 ottobre 2017 h 20.00-23.00
E’ richiesto un breve testo a memoria
Per partecipare: inviare proprio CV teatrale a info@campoteatrale.it

Inizio Corsi

Giovedì 19 ottobre

Frequenza

Giovedì 20.00-23.00

Richiedi Informazioni

Dicono di noi

Ho passato 5 anni a Campo, anni meravigliosi, ricchi di esperienze ed emozioni bellissime. L’ambiente è accogliente, lo staff è fantastico, l’insegnamento è serio ma non serioso, non c’è inutile competitività nè snobismo. Lo consiglio da anni a tutti quelli che vogliono provare a mettersi in gioco.

Allievo #1
Da Facebook
Sicuramente ci sono degli ottimi insegnanti e delle didattiche di ricerca molto interessanti, ma credo che (in confronto a tutte le altre scuole a Milano) Campo Teatrale ha quel qualcosa in più, credo sia l’anima dietro tutto ciò che succede nel motore di questa meravigliosa macchina. Si ha l’impressione di entrare a far parte di un vero e proprio campus artistico, ed ogni volta,  non si esce mai nello stesso modo in cui si entra.
Allievo #10
Dai questionari per allievi 16/17
Campo Teatrale è una seconda casa, realtà molto solare e familiare.
Allievo #11
Dai questionari per allievi 16/17
Ottima scuola di recitazione, serietà e professionalità da parte dei docenti. La segreteria sempre disponibile e cordiale; trovo fantastica la dispondibilità che la scuola da agli allievi di prenotare gratuitamente le aule per esercitarsi durante il percorso formativo.
Allievo #12
Dai questionari per allievi 16/17
Una scuola dove si cresce tanto.
Allievo #13
Dai questionari per allievi 16/17
Si fa teatro, si parla di teatro, si condivide la passione per il teatro, si può vivere di teatro? a Campo si… è uno spazio creativo che ti stimola, è un posto giusto.
Allievo #14
Dai questionari per allievi 16/17
Ottima coesione di gruppo, idea di vera e propria scuola (aule, alunni, insegnanti), eventi durante l’anno coinvolgenti.
Allievo #15
Dai questionari per allievi 16/17
Ottimo staff e bellissima gente. .. ambiente semplice e confortevole. .. un vero luogo di pura crescita letterale, culturale, sociale ed ovviamente teatrale. ..
Allievo #16
Dai questionari per allievi 16/17
 Campo teatrale è stupendo perché impari un sacco,di cose a,relazionarsi a comunicare con le persone e ad avere più autostima con te stesso/a… Campo teatrale è una esperienza unica!!!
Allievo #17
Dai questionari per allievi 16/17
È un posto bellissimo per potersi esprimere, divertirsi e fare amicizie, ma sopratutto per crescere come persona.
Allievo #18
Dai questionari per allievi 16/17
A campo teatrale ti spingono a esprimere te stesso liberamente.
Allievo #19
Dai questionari per allievi 16/17

Un posto accogliente, dove gli insegnanti offrono sia consigli professionali sia tanto amore… grazie.

Allievo #2
Da Facebook
Ottima scuola dove gli allievi sono seguiti.
Allievo #20
Dai questionari per allievi 16/17
Scuola finalizzata sulla crescita della persona, metodi di interazione unici.
Allievo #21
Dai questionari per allievi 16/17
Campo teatrale è un bel posto dove si può imparare tanto sul teatro divertendo e sentendosi parte di una grande famiglia.frequentare Campo teatrale è la cosa migliore che può fare chi ama recitare e stare in bella compagnia
Allievo #22
Dai questionari per allievi 16/17
Calorosi, giocosi e l’offerta è interessantissima.
Allievo #23
Dai questionari per allievi 16/17
Inclusivo! Coinvolgente! Senso di familiarità! Senso di appartenenza e di accompagnamento graduale.
Allievo #24
Dai questionari per allievi 16/17
Serietà ed organizzazione; coinvolgimento e iniziative!
Allievo #25
Dai questionari per allievi 16/17
Un posto dove potersi esprimersi liberamente e trovare compagni di viaggio.
Allievo #26
Dai questionari per allievi 16/17
 Creatività al potere!
Allievo #27
Dai questionari per allievi 16/17
Clima familiare e accogliente.
Allievo #28
Dai questionari per allievi 16/17
L’ambiente é familiare e le attività sono tante e per tutti i gusti. Il livello dei docenti é alto. Ottima organizzazione degli eventi e spettacoli. Molto funzionale l’idea dei carnet.
Allievo #29
Dai questionari per allievi 16/17

Anni fa vi frequentai un seminario di lettura espressiva. Se esistesse, metterei la sesta stella! Indimenticabile.

Allievo #3
Da Facebook
Un ottimo posto con insegnanti preparatissimi ed un gruppo ben saldo.
Allievo #30
Dai questionari per allievi 16/17
 È un’esperienza umana e culturale molto bella. Si respira un’atmosfera giovane e allegra. È un modo alternativo di fare teatro, che da anche una differente prospettiva ed un diverso modo di intenderlo.
Allievo #32
Dai questionari per allievi 16/17
Un ottimo posto con insegnanti preparatissimi ed un gruppo ben saldo.
Allievo #31
Dai questionari per allievi 16/17
Campo Teatrale è uno spazio in cui la creatività può prendere vita, dove le esperienze di crescita sono costanti: si respira quella contaminazione che offre valore.
Allievo #33
Dai questionari per allievi 16/17
Un ambiente piacevolissimo dove ci sente da subito accolti come in una grande famiglia, personale competente e sempre disponibile, insegnanti molto preparati. Vengono organizzati eventi interessanti e c’è un’ottima e attiva programmazione teatrale durante tutto l’anno. Giudizio complessivo molto positivo.
Allievo #34
Dai questionari per allievi 16/17
C di creatività A di accoglienza M di modernità P di professionalità O di Ogni anno meglio.
Allievo #35
Dai questionari per allievi 16/17
Ottima organizzazione, grande esperienza per me!
Allievo #36
Dai questionari per allievi 16/17

Penso che a Campo… devi “esserci” perché è un’esperienza unica e ne vale la pena!!

Allievo #4
Da Facebook
 Veramente un’ottima scuola con corsi stimolanti, insegnati competenti e appassionati, personale gentile e disponibile e un’organizzazione top
Allievo #5
Dai questionari per allievi 16/17
Ottime persone, ottimo spazio, ottime attività.
Allievo #6
Dai questionari per allievi 16/17
Da consigliare. Persone e contesto amichevole e stimolante. Ci si sente a casa e in piena libertà.
Allievo #7
Dai questionari per allievi 16/17
 Ho scoperto una bellissima realtà, il teatro. Una vera e propria palestra per tutti i giorni che mi ha insegnato tanto anche grazie agli insegnanti.
Allievo #8
Dai questionari per allievi 16/17
Per quanto abbia frequentato e per gli spettacoli visti la trovo un’ottima scuola e un ambiente molto piacevole e stimolante. Il prossimo anno spero di frequentare ancora di più!
Allievo #9
Dai questionari per allievi 16/17