Recitazione
TERZO ANNO

da ottobre 2017
a giugno 2018
+ Google Calendar + iCal

 

Per spaziare fra diversi registri interpretativi
Per sperimentare il montaggio di una scena teatrale in autonomia
Per capire in profondità di cosa parliamo quando parliamo di “presenza scenica”

A CHI E’ RIVOLTO

Ad allievi-attori che mirano all’autonomia dei propri strumenti attorali. L’ingresso è vincolato da una selezione, per garantire un livello omogeneo di preparazione e di motivazione all’interno del gruppo.

OBIETTIVI

Consolidamento della coscienza attorale e perfezionamento degli strumenti utili per raggiungere una maggiore maturità scenica. Sviluppo dell’autonomia nella preparazione delle scene a due o tre personaggi da presentare al pubblico.

CONTENUTI

Intenso allenamento incentrato sulle qualità del movimento e della parola. Lavoro sul personaggio: costruzione fisica e vocale, relazione attore-personaggio, ascolto fra personaggi sulla scena, ricerca dei diversi registri interpretativi. Studio del testo teatrale: esplorazione delle possibilità di senso di una scena, sviluppo delle immagini (visive, emotive e di contesto) suscitate dalle battute, ricerca della coerenza tra l’intenzione sottesa al testo interpretato e l’esecuzione dell’azione scenica. Preparazione delle scene: gli allievi sono chiamati a presentare alla classe, all’insegnante e ad un piccolo pubblico (su invito), delle scene a due personaggi che vengono preparate autonomamente durante l’anno, e sono occasione per un’approfondita ricerca interpretativa ed esercizio dell’ascolto in scena. Affinamento dell’uso di costumi, musiche e oggetti nella messinscena, non come accessori, ma come parte integrante della costruzione del personaggio e del suo agire nello spazio.

Il percorso comprende anche un breve modulo di teatro-danza in cui si affrontano i principi base del movimento, terreno comune di attori e danzatori, studiando la tecnica per un’applicazione pratica sulla scena e per sviluppare una più consapevole presenza scenica. Temi di studio: mobilità della colonna vertebrale, del baricentro e della relazione col peso del proprio corpo, percezione dello spazio e del volume occupato dal corpo.

Preparazione di una messinscena finale in teatro, con più repliche.

Il corso è diretto da Lia Gallo, e prevede gli interventi di Donato Nubile e Marco Colombo Bolla (scene) Lara Guidetti e Marco De Meo (modulo teatrodanza).

 

PROMO

Porta un amico’: se ti iscrivi con un amico, sconto 15%  per entrambi gli iscritti
Multicorso’: se ti iscrivi a due (o più) corsi nella stessa annualità 1718, sconto 15% sul corso di minor costo

 

SELEZIONE

per allievi esterni: almeno 2 anni di formazione
WORKSHOP condotto dalla Direzione Artistica – Lunedì 2 ottobre 2017 h 20.00-23.00
E’ richiesto un breve testo a memoria
Per partecipare: inviare proprio CV teatrale a info@campoteatrale.it

Inizio Corsi

Martedì 17 ottobre

Frequenza

Martedì 21.00-23.00
e Giovedì 20.00-23.00

Richiedi Informazioni

Dicono di noi

Ho passato 5 anni a Campo, anni meravigliosi, ricchi di esperienze ed emozioni bellissime. L’ambiente è accogliente, lo staff è fantastico, l’insegnamento è serio ma non serioso, non c’è inutile competitività nè snobismo. Lo consiglio da anni a tutti quelli che vogliono provare a mettersi in gioco.

Allievo #1
Da Facebook
Sicuramente ci sono degli ottimi insegnanti e delle didattiche di ricerca molto interessanti, ma credo che (in confronto a tutte le altre scuole a Milano) Campo Teatrale ha quel qualcosa in più, credo sia l’anima dietro tutto ciò che succede nel motore di questa meravigliosa macchina. Si ha l’impressione di entrare a far parte di un vero e proprio campus artistico, ed ogni volta,  non si esce mai nello stesso modo in cui si entra.
Allievo #10
Dai questionari per allievi 16/17
Campo Teatrale è una seconda casa, realtà molto solare e familiare.
Allievo #11
Dai questionari per allievi 16/17
Ottima scuola di recitazione, serietà e professionalità da parte dei docenti. La segreteria sempre disponibile e cordiale; trovo fantastica la dispondibilità che la scuola da agli allievi di prenotare gratuitamente le aule per esercitarsi durante il percorso formativo.
Allievo #12
Dai questionari per allievi 16/17
Una scuola dove si cresce tanto.
Allievo #13
Dai questionari per allievi 16/17
Si fa teatro, si parla di teatro, si condivide la passione per il teatro, si può vivere di teatro? a Campo si… è uno spazio creativo che ti stimola, è un posto giusto.
Allievo #14
Dai questionari per allievi 16/17
Ottima coesione di gruppo, idea di vera e propria scuola (aule, alunni, insegnanti), eventi durante l’anno coinvolgenti.
Allievo #15
Dai questionari per allievi 16/17
Ottimo staff e bellissima gente. .. ambiente semplice e confortevole. .. un vero luogo di pura crescita letterale, culturale, sociale ed ovviamente teatrale. ..
Allievo #16
Dai questionari per allievi 16/17
 Campo teatrale è stupendo perché impari un sacco,di cose a,relazionarsi a comunicare con le persone e ad avere più autostima con te stesso/a… Campo teatrale è una esperienza unica!!!
Allievo #17
Dai questionari per allievi 16/17
È un posto bellissimo per potersi esprimere, divertirsi e fare amicizie, ma sopratutto per crescere come persona.
Allievo #18
Dai questionari per allievi 16/17
A campo teatrale ti spingono a esprimere te stesso liberamente.
Allievo #19
Dai questionari per allievi 16/17

Un posto accogliente, dove gli insegnanti offrono sia consigli professionali sia tanto amore… grazie.

Allievo #2
Da Facebook
Ottima scuola dove gli allievi sono seguiti.
Allievo #20
Dai questionari per allievi 16/17
Scuola finalizzata sulla crescita della persona, metodi di interazione unici.
Allievo #21
Dai questionari per allievi 16/17
Campo teatrale è un bel posto dove si può imparare tanto sul teatro divertendo e sentendosi parte di una grande famiglia.frequentare Campo teatrale è la cosa migliore che può fare chi ama recitare e stare in bella compagnia
Allievo #22
Dai questionari per allievi 16/17
Calorosi, giocosi e l’offerta è interessantissima.
Allievo #23
Dai questionari per allievi 16/17
Inclusivo! Coinvolgente! Senso di familiarità! Senso di appartenenza e di accompagnamento graduale.
Allievo #24
Dai questionari per allievi 16/17
Serietà ed organizzazione; coinvolgimento e iniziative!
Allievo #25
Dai questionari per allievi 16/17
Un posto dove potersi esprimersi liberamente e trovare compagni di viaggio.
Allievo #26
Dai questionari per allievi 16/17
 Creatività al potere!
Allievo #27
Dai questionari per allievi 16/17
Clima familiare e accogliente.
Allievo #28
Dai questionari per allievi 16/17
L’ambiente é familiare e le attività sono tante e per tutti i gusti. Il livello dei docenti é alto. Ottima organizzazione degli eventi e spettacoli. Molto funzionale l’idea dei carnet.
Allievo #29
Dai questionari per allievi 16/17

Anni fa vi frequentai un seminario di lettura espressiva. Se esistesse, metterei la sesta stella! Indimenticabile.

Allievo #3
Da Facebook
Un ottimo posto con insegnanti preparatissimi ed un gruppo ben saldo.
Allievo #30
Dai questionari per allievi 16/17
Un ottimo posto con insegnanti preparatissimi ed un gruppo ben saldo.
Allievo #31
Dai questionari per allievi 16/17
 È un’esperienza umana e culturale molto bella. Si respira un’atmosfera giovane e allegra. È un modo alternativo di fare teatro, che da anche una differente prospettiva ed un diverso modo di intenderlo.
Allievo #32
Dai questionari per allievi 16/17
Campo Teatrale è uno spazio in cui la creatività può prendere vita, dove le esperienze di crescita sono costanti: si respira quella contaminazione che offre valore.
Allievo #33
Dai questionari per allievi 16/17
Un ambiente piacevolissimo dove ci sente da subito accolti come in una grande famiglia, personale competente e sempre disponibile, insegnanti molto preparati. Vengono organizzati eventi interessanti e c’è un’ottima e attiva programmazione teatrale durante tutto l’anno. Giudizio complessivo molto positivo.
Allievo #34
Dai questionari per allievi 16/17
C di creatività A di accoglienza M di modernità P di professionalità O di Ogni anno meglio.
Allievo #35
Dai questionari per allievi 16/17
Ottima organizzazione, grande esperienza per me!
Allievo #36
Dai questionari per allievi 16/17

Penso che a Campo… devi “esserci” perché è un’esperienza unica e ne vale la pena!!

Allievo #4
Da Facebook
 Veramente un’ottima scuola con corsi stimolanti, insegnati competenti e appassionati, personale gentile e disponibile e un’organizzazione top
Allievo #5
Dai questionari per allievi 16/17
Ottime persone, ottimo spazio, ottime attività.
Allievo #6
Dai questionari per allievi 16/17
Per quanto abbia frequentato e per gli spettacoli visti la trovo un’ottima scuola e un ambiente molto piacevole e stimolante. Il prossimo anno spero di frequentare ancora di più!
Allievo #9
Dai questionari per allievi 16/17
 Ho scoperto una bellissima realtà, il teatro. Una vera e propria palestra per tutti i giorni che mi ha insegnato tanto anche grazie agli insegnanti.
Allievo #8
Dai questionari per allievi 16/17
Da consigliare. Persone e contesto amichevole e stimolante. Ci si sente a casa e in piena libertà.
Allievo #7
Dai questionari per allievi 16/17