Il lavoro dell’attore sul proprio ruolo

Masterclass online con il maestro Jurij Alschitz

3, 5, 7, 10, 12 e 14 Maggio 2021
+ Google Calendar + iCal
La scuola di Campo Teatrale, attiva a Milano dal 1999, organizza e propone corsi di Recitazione e laboratori teatrali rivolti a principianti che desiderano sperimentare le prime tecniche teatrali e ad allievi più esperti alla ricerca dei requisiti per diventare attori. La scuola organizza infatti anche percorsi di studio e approfondimento con attori, registi e pedagoghi di eccellenza del panorama teatrale contemporaneo.

IL LAVORO DELL’ATTORE SUL PROPRIO RUOLO

Un percorso di studio per prepararsi ad un ruolo in modo autonomo.

Online

 

Al giorno d’oggi il lavoro di registi e attori prevede poca attenzione nei confronti del ruolo. Il teatro drammatico si è invaghito di altre forme, come le composizioni performative, i rituali, le pratiche magiche, le esposizioni e molti altri generi. Gli attori hanno dimenticato la pratica del complesso e sottile lavoro sul proprio ruolo; tuttavia in un momento di pandemia globale, l’abilità dell’attore di lavorare indipendentemente su un ruolo si è resa di speciale importanza. Qual è la nostra comprensione di un ruolo, oggi? Solo espandendo i confini del concetto di ruolo possiamo scoprire nuove dimensioni nella pratica contemporanea delle prove, e contribuire a liberare l’attore perché sia portatore di significato sul palco. Propongo di concentrarsi su alcuni temi:
É il ruolo a cercare l’attore o l’attore a cercare il ruolo? Una vita che diventa ruolo o un ruolo che diventa una vita? Qual è lo spazio e il tempo di un ruolo? Qual è il lato visibile, e invisibile, del ruolo? Conosciamo l’origine e la fine di un ruolo? Quali sono le sue forme di vita sul palco? Cosa significano: la linea del ruolo, il corridoio del ruolo, la verticale dello Spazio Ruolo, il Ruolo Labirinto, il Ruolo Radice, La Sfera del Ruolo, La Nuvola del Ruolo. E, in generale, come prepariamo un ruolo da soli?

 

A partire da queste domande si articola il lavoro di esercitazione della masterclass. E’ necessaria la lettura e conoscenza del testo teatrale “Il gabbiano” di Cechov. Non occorre mandare a  memoria il testo ma conoscerlo e fare una riflessione personale sui ruoli: ruolo di Nina (per le donne), ruolo di Kostya (per gli uomini). Al primo incontro verrà chiesto ad ogni partecipante di spiegare in 3 minuti “come inizierei a preparare questo ruolo da solo/a?”

 

QUANDO
6 lezioni serali da 2 ore ciascuna 

lunedì 3 maggio h 20.00-22.00
mercoledì 5 maggio h 20.00-22.00
venerdì 7 maggio h 20.00-22.00
lunedì 10 maggio h 20.00-22.00
mercoledì 12 maggio h 20.00-22.00

venerdì 14 maggio h 20.00-22.00

PARTECIPANTI
La masterclass è fruibile da allievi con diversi livelli di formazione teatrale pregressa. I  posti sono limitati. Le lezioni si terranno in italiano.

MATERIALI
E’ necessaria la lettura e conoscenza del testo teatrale “Il gabbiano” di Anton Cechov. Non occorre mandare a  memoria il testo ma conoscerlo e fare una riflessione personale sui ruoli: ruolo di Nina (per le donne), ruolo di Kostya (per gli uomini). Al primo incontro verrà chiesto ad ogni partecipante di spiegare in 3 minuti “come inizierei a preparare questo ruolo da solo/a?”

MODALITÀ DI FRUIZIONE
Il percorso non intende erogare lezioni in modalità video-conferenza, ma propone un’attività pratica e partecipata e mantiene una forte componente di interattività  docente-allievo e all’interno del gruppo nel suo complesso, favorendo la possibilità di ricevere indicazioni personalizzate e un confronto diretto e costante.

Ogni allievo può prendervi parte tramite smartphone, pc desktop, laptop o tablet.

COSTO
€ 210
€ 180 promo Early Booking per iscrizioni effettuate entro il 18.04.21

COME ISCRIVERSI

  •  scaricare la scheda di iscrizione da compilare e inviarla debitamente firmata  a info@campoteatrale.it 
  •  pagamento della quota di partecipazione tramite bonifico ad  Intesa San Paolo – IBAN: IT62E0306909606100000156362 – intestato a Associazione Culturale Campoteatrale –  indicando in causale “masterclass Alschitz” ed inviando la contabile all’indirizzo info@campoteatrale.it

 

Inizio Corsi

lunedì 3 maggio h 20.00-22.00
mercoledì 5 maggio h 20.00-22.00
venerdì 7 maggio h 20.00-22.00
lunedì 10 maggio h 20.00-22.00
mercoledì 12 maggio h 20.00-22.00
venerdì 14 maggio h 20.00-22.00

Frequenza

lunedì 3 maggio h 20.00-22.00
mercoledì 5 maggio h 20.00-22.00
venerdì 7 maggio h 20.00-22.00
lunedì 10 maggio h 20.00-22.00
mercoledì 12 maggio h 20.00-22.00
venerdì 14 maggio h 20.00-22.00

Sede

Campo Teatrale
Via Casoretto 41/a
Milano

Richiedi Informazioni

Dicono di noi

Sicuramente ci sono degli ottimi insegnanti e delle didattiche di ricerca molto interessanti, ma credo che (in confronto a tutte le altre scuole a Milano) Campo Teatrale ha quel qualcosa in più, credo sia l’anima dietro tutto ciò che succede nel motore di questa meravigliosa macchina. Si ha l’impressione di entrare a far parte di un vero e proprio campus artistico, ed ogni volta,  non si esce mai nello stesso modo in cui si entra.
Allievo #10
Dai questionari per allievi 16/17

Ho passato 5 anni a Campo, anni meravigliosi, ricchi di esperienze ed emozioni bellissime. L’ambiente è accogliente, lo staff è fantastico, l’insegnamento è serio ma non serioso, non c’è inutile competitività nè snobismo. Lo consiglio da anni a tutti quelli che vogliono provare a mettersi in gioco.

Allievo #1
Da Facebook
Campo Teatrale è una seconda casa, realtà molto solare e familiare.
Allievo #11
Dai questionari per allievi 16/17
Ottima scuola di recitazione, serietà e professionalità da parte dei docenti. La segreteria sempre disponibile e cordiale; trovo fantastica la dispondibilità che la scuola da agli allievi di prenotare gratuitamente le aule per esercitarsi durante il percorso formativo.
Allievo #12
Dai questionari per allievi 16/17
Una scuola dove si cresce tanto.
Allievo #13
Dai questionari per allievi 16/17
Si fa teatro, si parla di teatro, si condivide la passione per il teatro, si può vivere di teatro? a Campo si… è uno spazio creativo che ti stimola, è un posto giusto.
Allievo #14
Dai questionari per allievi 16/17
Ottima coesione di gruppo, idea di vera e propria scuola (aule, alunni, insegnanti), eventi durante l’anno coinvolgenti.
Allievo #15
Dai questionari per allievi 16/17
Ottimo staff e bellissima gente. .. ambiente semplice e confortevole. .. un vero luogo di pura crescita letterale, culturale, sociale ed ovviamente teatrale. ..
Allievo #16
Dai questionari per allievi 16/17
 Campo teatrale è stupendo perché impari un sacco,di cose a,relazionarsi a comunicare con le persone e ad avere più autostima con te stesso/a… Campo teatrale è una esperienza unica!!!
Allievo #17
Dai questionari per allievi 16/17
È un posto bellissimo per potersi esprimere, divertirsi e fare amicizie, ma sopratutto per crescere come persona.
Allievo #18
Dai questionari per allievi 16/17
A campo teatrale ti spingono a esprimere te stesso liberamente.
Allievo #19
Dai questionari per allievi 16/17

Un posto accogliente, dove gli insegnanti offrono sia consigli professionali sia tanto amore… grazie.

Allievo #2
Da Facebook
Ottima scuola dove gli allievi sono seguiti.
Allievo #20
Dai questionari per allievi 16/17
Scuola finalizzata sulla crescita della persona, metodi di interazione unici.
Allievo #21
Dai questionari per allievi 16/17
Campo teatrale è un bel posto dove si può imparare tanto sul teatro divertendo e sentendosi parte di una grande famiglia.frequentare Campo teatrale è la cosa migliore che può fare chi ama recitare e stare in bella compagnia
Allievo #22
Dai questionari per allievi 16/17
Calorosi, giocosi e l’offerta è interessantissima.
Allievo #23
Dai questionari per allievi 16/17
Inclusivo! Coinvolgente! Senso di familiarità! Senso di appartenenza e di accompagnamento graduale.
Allievo #24
Dai questionari per allievi 16/17
Serietà ed organizzazione; coinvolgimento e iniziative!
Allievo #25
Dai questionari per allievi 16/17
Un posto dove potersi esprimersi liberamente e trovare compagni di viaggio.
Allievo #26
Dai questionari per allievi 16/17
 Creatività al potere!
Allievo #27
Dai questionari per allievi 16/17
Clima familiare e accogliente.
Allievo #28
Dai questionari per allievi 16/17
L’ambiente é familiare e le attività sono tante e per tutti i gusti. Il livello dei docenti é alto. Ottima organizzazione degli eventi e spettacoli. Molto funzionale l’idea dei carnet.
Allievo #29
Dai questionari per allievi 16/17

Anni fa vi frequentai un seminario di lettura espressiva. Se esistesse, metterei la sesta stella! Indimenticabile.

Allievo #3
Da Facebook
Un ottimo posto con insegnanti preparatissimi ed un gruppo ben saldo.
Allievo #30
Dai questionari per allievi 16/17
Un ottimo posto con insegnanti preparatissimi ed un gruppo ben saldo.
Allievo #31
Dai questionari per allievi 16/17
 È un’esperienza umana e culturale molto bella. Si respira un’atmosfera giovane e allegra. È un modo alternativo di fare teatro, che da anche una differente prospettiva ed un diverso modo di intenderlo.
Allievo #32
Dai questionari per allievi 16/17
Campo Teatrale è uno spazio in cui la creatività può prendere vita, dove le esperienze di crescita sono costanti: si respira quella contaminazione che offre valore.
Allievo #33
Dai questionari per allievi 16/17
Un ambiente piacevolissimo dove ci sente da subito accolti come in una grande famiglia, personale competente e sempre disponibile, insegnanti molto preparati. Vengono organizzati eventi interessanti e c’è un’ottima e attiva programmazione teatrale durante tutto l’anno. Giudizio complessivo molto positivo.
Allievo #34
Dai questionari per allievi 16/17
C di creatività A di accoglienza M di modernità P di professionalità O di Ogni anno meglio.
Allievo #35
Dai questionari per allievi 16/17
Ottima organizzazione, grande esperienza per me!
Allievo #36
Dai questionari per allievi 16/17

Penso che a Campo… devi “esserci” perché è un’esperienza unica e ne vale la pena!!

Allievo #4
Da Facebook
 Veramente un’ottima scuola con corsi stimolanti, insegnati competenti e appassionati, personale gentile e disponibile e un’organizzazione top
Allievo #5
Dai questionari per allievi 16/17
Ottime persone, ottimo spazio, ottime attività.
Allievo #6
Dai questionari per allievi 16/17
Da consigliare. Persone e contesto amichevole e stimolante. Ci si sente a casa e in piena libertà.
Allievo #7
Dai questionari per allievi 16/17
 Ho scoperto una bellissima realtà, il teatro. Una vera e propria palestra per tutti i giorni che mi ha insegnato tanto anche grazie agli insegnanti.
Allievo #8
Dai questionari per allievi 16/17
Per quanto abbia frequentato e per gli spettacoli visti la trovo un’ottima scuola e un ambiente molto piacevole e stimolante. Il prossimo anno spero di frequentare ancora di più!
Allievo #9
Dai questionari per allievi 16/17