Remember With Rage

Compagnia RWR

22 giugno 2019, ore 21.00
23 giugno 2019, ore 18.30
+ Google Calendar + iCal
Biglietto unico 10€
“Ragazzi, ragazzi, ce l’ho io una proposta. Ho un’idea. Perché non facciamo un gioco? Giochiamo a far finta che siamo degli esseri umani e che siamo vivi sul serio. Solo per un momento. Cosa ne dite? Si, facciamo finta di vivere”.

 

In un appartamento abitato da quattro giovani coinquilini sulla fine dei vent’anni, frustrazioni, rabbia e rancori si mescolano alla apatica quotidianità della loro
vita. Nulla sembra accadere, le giornate trascorrono tutte uguali unicamente intervallate dagli sproloqui di Nino, un giovane esasperato il cui unico apparente interesse è quello di trovare pretesti per litigare.
Nino ha una fidanzata, Alice, che lo sopporta in silenzio e un amico, Stego, felice di vivere nel proprio confortevole status quo. Insieme a loro Max, apatico coinquilino che fa apparentemente finta di nulla. Questo fragile equilibrio viene spezzato da una notizia inaspettata e dall’arrivo di Elena, fieramente contraria alla relazione dell’amica con Nino.
Così come il testo di Osborne si proponeva di fornire uno specchio delle aspirazioni, paure e frustrazioni della gioventù inglese del secondo dopoguerra, questo adattamento vuole rappresentare il corrispettivo sentire dei giovani italiani di oggi: una fotografia del nostro disperato bisogno di sentirci accettati senza riserve in una società che non funziona più.

 

// evento fuori stagione //

Credits

liberamente tratto da
"Look Back in Anger" di J. Osborne
creazione collettiva di
Camilla Di Pasquasio, Simone Grisotto, Simone Sansone, Francesco Tornar e Federica Violini
con
Lorenzo Capineri, Camilla Di Pasquasio, Simone Grisotto, Simone Sansone e Federica Violini
musiche e video
Francesca Riili
grafiche
Francesco Tornar

Date evento

22 giugno 2019, ore 21.00
23 giugno 2019, ore 18.30

Orari biglietteria

Presso gli uffici in via Casoretto, 41/a
Dal lunedì al venerdì 14.00 -19.00
Sabato 10.00 - 13.00 e 14.00 -19.30 / Domenica 10.00 - 13.00 e 14.00 - 17.30
Presso la biglietteria del teatro in via Cambiasi, 10
Solo nei giorni di spettacolo, da un'ora prima dell'inizio della replica.

Ingresso

via Cambiasi, 10 (MM2 Udine / Linee bus 55-62)

Dicono di noi

Ieri sera non solo spettacolo, cena tutti insieme! Grazie a Campo Teatrale per la bellissima iniziativa “Convivio”, un eccellente modo per avvicinare ancora di più il pubblico al teatro.

Spettatore #24
Dai questionari spettatori 16/17

Volevo davvero ringraziarvi per la bellissima serata di ieri sera. “Convivio” è un’iniziativa meravigliosa e dà un valore aggiunto al vostro teatro. Grazie mille!

Spettatore #25
Dai questionari spettatori 16/17

Piacevole la corte, l’allestimento essenziale, la semplicità degli spazi, l’area periferica, il pubblico di giovani: sorprendete la coincidenza di ritrovare amici su vari fronti accomunati dal desiderio di condivisione di esperienza nuova, fuori dai percorsi consolidati.

Spettatore #1
Dai questionari per spettatori 16/17
 Spettacoli di qualità. Bravi!
Spettatore #10
Dai questionari per spettatori 16/17
Spettacoli intensi, emozionanti, che aprono a domande… Importante la condivisione dopo lo spettacolo.
Spettatore #11
Dai questionari per spettatori 16/17
Mi piace il vostro modo di stare nel teatro.
Spettatore #16
Dai questionari per spettatori 16/17
Questo spettacolo ha creato un’atmosfera incredibile, tutti gli amici che ho invitato mi hanno ringraziato molto per averli resi partecipi.
Spettatore #15
Dai questionari per spettatori 16/17
Come prima esperienza al campo teatrale è stato molto interessante. Lo spazio è davvero bello. Ci tornerei per altri spettacoli.
Spettatore #13
Dai questionari per spettatori 16/17
Serata molto carina ed interessante sono andato via con la convinzione e la gioia di aver assistito a qualcosa di speciale
Spettatore #12
Dai questionari per spettatori 16/17
È un luogo molto piacevole dove si sta bene e ci si sente a casa.
Spettatore #17
Dai questionari per spettatori 16/17

Prima volta al campo su invito di una mia amica. Mi sono divertito un sacco, splendida accoglienza e si entra nel vivo della rappresentazione. Bravi gli attori qualità alta. Grazie.

Spettatore #18
Da Facebook

Non lo conoscevo e ho scoperto un luogo intimo e accogliente… Da non perdere di vista!

Spettatore #23
Da Facebook

Un luogo intimo, senza essere piccolo, in cui ho visto succedere piccoli miracoli e cose meravigliose.

Spettatore #22
Da Facebook

Posto meraviglioso, teatro di qualità, persone di cuore.
Questo è il teatro che fa stare bene.

Spettatore #21
Da Facebook

Una realtà che mi è piaciuta… dove l’arte si esprime per chi ha la capacità di non seguire il gregge….mi è piaciuta l’aria e le persone….

Spettatore #20
Da Facebook
Sono stato da voi due volte, a vedere spettacoli differenti e tutte e due le volte la qualità dell’offerta e del lavoro è stata molto alta.
Spettatore #2
Dai questionari per spettatori 16/17

Fino adesso qui ho assistito ai due migliori spettacoli dall’inizio dell’anno. Non lo conoscevo ma credo di essermi già affezionata. Da provare.

Spettatore #19
Da Facebook
 Spettacolo bellissimo e ambiente caloroso, sono stata benissimo! Sono rimasta molto soddisfatta e colpita, come ogni volta che passo a Campo del resto 🙂
Spettatore #8
Dai questionari per spettatori 16/17
Gentilezza nell’accogliere il pubblico. Bel posto, accogliente per gli spettatori e anche per gli studenti che si formano lì nella scuola.
Spettatore #7
Dai questionari per spettatori 16/17
Mi avete regalato una splendida serata e giorni di profonda riflessione.
Spettatore #6
Dai questionari per spettatori 16/17
Ottima l’idea della cena con attori/regista e discussione. Non mi è mai capitato, nemmeno all’estero.
Spettatore #5
Dai questionari per spettatori 16/17
Continuare sulla strada delle proposte come cena con gli attori e regista, sono le iniziative di questo tipo che avvicinano il pubblico e lo fanno sentire a teatro come a casa. Grazie.
Spettatore #4
Dai questionari per spettatori 16/17
Ambiente molto giovane, fresco e piacevole!
Spettatore #3
Dai questionari per spettatori 16/17